60 sec freestyle contest è una jaam itinerante che da 5 anni a questa parte promuove il confronto costruttivo e la crescita dei vari mc locali.

Nasce come contest di freestyle rap nel 2012 e da allora non si è mai fermato, portando ovunque dai centri sociali ai locali, dalla strada alle palestre le rime dei nostri conterranei e non solo. Un format sano e genuino fatto da chi vive l’ hip hop quotidianamente per chi vive l’ hip hop quotidianamente.

Tutti gli mc locali sono passati per i nostri microfoni ma non solo. I nostri palchi hanno accolto artisti hip hop Italiani del calibro di dj Gruff , Murubutu, Claver Gold , Ice One , Dj fastcut , Brain e altri ancora. L’intenzione non è certo quella di fermarci.

Noi ci siamo. e Tu??

Invia una mail a 60secumbriachespacca@gmail.com allegando ad essa

Video con il freestyle

Video di massimo 60 secondi

PICCOLA BIOGRAFIA

Descrizione di massimo 5 righe

CONTATTO DIRETTO

E-mail & Telefono

CONDIZIONI GENERALI:
– PER PRESENTARE LA DOMANDA SI DEVE SVOLGERE LE PROPRIE ATTIVITA’ MUSICALI IN QUESTA REGIONE
N.B. QUESTO NON SIGNIFICA AVER RESIDENZA O ESSERE NATI IN UMBRIA, MA SOLO PROVARE E SUONARE IN QUESTA REGIONE
– SARANNO AMMESSI 16 FREESTYLER SCELTI DALLO STAFF DI 60SEC, ARRICCHITO DAGLI ORGANIZZATORI DI UCS2017 E ALTRI PERSONAGGI NOTI DELLA SCENA HIP HOP UMBRO-PERUGINA
– I CRITERI DI VALUTAZIONE SARANNO: METRICA E FLOW, CHIAREZZA ESPOSITIVA, REALE CAPACITA’ DI IMPROVVISAZIONE, PROPENSIONE LESSICALE E STILISTICA, POTENZIALE PRESA SUL PUBBLICO
  • REGOLAMENTO CONTEST

    Le sfide saranno ad eliminazione diretta ed avranno durata di 4 minuti per la prima fase ( divisi in 60 sec a testa e 120 secondi 4/4 a testa) andando avanti con le sfide verra tolto il minuto di presentazione ed incrementato il tempo per le sfide 4/4 a testa.

    Tutto è lecito sul palco purchè non si sfoci in razzismo , omofobia e altre forme di violenza verbale fuori contesto e gratuita .

    I partecipanti saranno valutati da una giuria secondo i criteri di -metrica e flow – chiarezza espositiva – reale capacità di improvvisazione – propensione lessicale e stilistica – presa sul pubblico .

    Nel caso in cui il verdetto della giuria sia un pareggio c’è la possibilità di ripetere la sfida con un altro round di 120 secondi, in quel caso sarà poi il pubblico a decretare il vincitore della sfida stessa.

Il termine ultimo per poter inviare il materiale è il 5 Giugno 2017